Il Sistema Nazionale di Valutazione

Con la Direttiva n.11 del 18 settembre 2014 è stata disposta - per il triennio costituito dagli

aa.ss. 2014/2015, 2015/201 e 2016/2017 - la progressiva introduzione nelle istituzioni

scolastiche del procedimento di valutazione

Ciascuna istituzione scolastica dovrà predisporre un Rapporto di AutoValutazione (RAV) che verrà pubblicato sui canali pubblici della pubblica istruzione. In esso sono prevaricati i dati di contesto, finanziari, del personale e degli esiti scolastici; sulla base di questi, ogni istituzione dovrà individuare punti di forza e debolezza insiti nella propria organizzazione e le priorità di sviluppo per il triennio successivo.

Verrà quindi predisposto un Piano di Miglioramento, anch'esso triennale, con gli obiettivi che la scuola dovrà perseguire.

 

Di seguito i dati elaborati dai questionari di autovalutazione

 

Informazioni aggiuntive